I “black lives matter”, Firenze e l’odio verso la Madonna

E’ stato provvidenziale, diciamo così, un tweet della giornalista Alessandra Bocchi (CLICCA QUI per visualizzarlo)  E comunque poi ho scoperto che ne avevano parlato anche altri mostrando la triste immagine.

Parlo del vandalismo nostrano delle ultime ore: in diverse città (Torino, Roma, Firenze appunto), e scimmiottando gli inquieti “manifestanti” negli Usa e non solo lì, dei giovanotti si sono divertiti ad imbrattare sacre immagini. Una splendida vetrata con la Vergine Santa è stata deturpata in malo modo, come potete vedere:

FIRENZE - VANDALISMO BLM

qui siamo a Firenze, nei pressi di Santa Maria Novella, ed i Black Lives Matter  fiorentini han pensato bene di oltraggiare l’Immacolata con uno spray giallo e tanto di simbolo della anarchia.

Come intravedete dalla foto anche la parete adiacente è stata imbrattata.

Ecco, io mi fermo qui.

Però ricordiamo sempre che, come ci insegnano gli esorcisti, l’avversione alla Madonna ha qualcosa di luciferino: il demonio odia fortemente l’Immacolata proprio perché Ella è una persona –lui invece è un angelo, sebbene decaduto- eppure sarà Lei a schiacciargli la testa.

portland antifa

Sto forse dicendo che tutti quelli –in Usa, in Italia ed altrove nel mondo- sono dei satanisti? No, certo che non ho detto questo. Ma la avversione alla Vergine Santa, oltre a colpirmi profondamente nella creatura che più amo, fa pensare. Certo, quegli “antifa” di Portland  (VEDI QUI) si dicono apertis verbis devoti al diavolo e, prostrandosi (in ginocchio….) lo adorano.

cosimo de matteis 

PS: se vi turbano – giustamente!- le immagini dei satanisti non guardate questo breve video. Soprattutto non dal minuto 1:23 . Però è una realtà, non è una fiction. Purtroppo. 

3 pensieri su “I “black lives matter”, Firenze e l’odio verso la Madonna

  1. Pingback: I “black lives matter”, Firenze e l’odio verso la Madonna – Pastor Aeternus proteggi l'Italia

    • Lo so, è orribile.
      Spiace pubblicare certe cose.
      E di certo non lo si fa a cuor leggero.

      Ma vi è davvero troppa ignoranza riguardo tali “manifestanti” ed allora forse è opportuno che qualcuno
      -fosse pure un blogghetto amatoriale-
      dica esplicitamente certe cose.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...