Kosice e Bratislava: due giorni per conoscere il martire don Titus Zeman

E’ un appuntamento importante quello che si svolge, tra oggi e domani, per conoscere meglio la splendida figura del Sacerdote don Titus Zeman martire del comunismo. Il prete salesiano slovacco,  nativo di Vajnory sobborgo di Bratislava,  si sacrificò eroicamente e spontaneamente per liberare i giovani seminaristi (internati nei campi di rieducazione comunista) e condurli fuori dalla Slovacchia: guadare la Morava, confine naturale con l’Austria, e da lì in Italia precisamente a Torino, dove i Chierici Salesiani avrebbero potuto proseguire gli studi e, seguendo la vocazione, diventare Sacerdoti.

DON TITUS ZEMAN
L’impresa riusci un paio di volte, non senza difficoltà affrontate coraggiosamente, ma il tentativo del 1951 andò male: “Zeman e compagni” furono catturati,arrestati, imprigionati, vessati fino all’inverosimile e condannati in dei processi farsa.
Ha dell’incredibile quello che don Titus Zeman, letteralmente odiato dal regime comunista Cecoslovacco, ha dovuto passare nei lunghi anni di carcere durissimo. E Lodovica Maria Zanet lo racconta nella biografia ufficiale uscita in questi giorni in vista della Beatificazione del 30 settembre. (per info sulla biografia CLICCA QUI )
Ed è in vista di tale solenne appuntamento, storico per la Slovacchia, che una delegazione italiana si porta nel Paese mitteleuropeo per una due giorni tutta incentrata sulla figura del futuro beato.

T Z manifesto
Oggi, sabato 10 giugno, a partire dalle 15 presso la Facoltà di Teologia, nel centro storico di Košice, con la presenza del Postulatore Generale della Congregazione Salesiana don Pierluigi Cameroni verrà presentata la vita di don Tito Zeman.
E si “replica” domani, Domenica 11 giugno Festa della Santissima Trinità, nella Capitale Bratislava, presso la grande Casa Salesiana: sempre a partire dalle ore 15.
Saranno delle “lezioni” tenute dalla già menzionata Lodovica Maria Zanet, collaboratrice della Postulazione, che ha redatto la Positio super martyrio di don Titus Zeman. (per tutte le info basta visitare il Sito multilingue: http://tituszeman.sk/ od anche la pagina facebook ufficiale (clicca qui) 
E lo stesso don Zeman, dal Paradiso (quello vero) guarda compiaciuto la sua nazione finalmente libera da quella ideologia che illudeva e prometteva il paradiso in terra ed i giovani liberi di scegliere di rispondere alla chiamata del Signore.

cosimo de matteis

Annunci

2 pensieri su “Kosice e Bratislava: due giorni per conoscere il martire don Titus Zeman

  1. Pingback: Kosice e Bratislava: due giorni per conoscere il martire don Titus Zeman – gipoblog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...