MEDJUGORJE – La veggente Mirjana rivela a padre Livio il “18 marzo”

Papa Wojtyla lo disse chiaro: “Medjugorje è il centro spirituale del mondo”. Nella sua santità – e spesso i santi hanno doni mistici quali la profezia– Giovanni Paolo II colse subito la autenticità delle apparizioni di Medjugorje checché ne dicano i detrattori: suoi personali (si, Karol Wojtyla ha avuto -ed ha ancora oggi- feroci nemici) e di Medjugorje.

GP2 SANTO

Il suo immenso Pontificato (come tutti quelli del Novecento, per grazia di Dio) intriso di grande spiritualità mariana ed innervato di sana teologia (non a caso scelse Joseph Ratzinger come custode e garante della Dottrina) si è snodato quasi in parallelo con la mariofania di cui stiamo parlando. Mariofania che è in perfetta continuità con quanto la Vergine disse a Fatima.

Le apparizioni ebbero inizio nel Giugno del 1981: egli era Papa da un paio d’anni e pochi giorni prima fu vittima di un inaudito attentato che umanamente avrebbe dovuto ucciderlo. San Giovanni Paolo II sopravvisse e guidò la Chiesa di Cristo per lunghissimi anni, fin al 2005.

PADRE LIVIO celebra

Se Papa Wojtyla fu uno dei maggiori e più autorevoli “sostenitori” della Regina della Pace lo stesso può dirsi per padre Livio Fanzaga, Direttore di Radio Maria che è pure essa uno dei tanti buoni frutti di Medjugorje.

Anche il percorso di Radio Maria corre parallelo alla grande mariofania: e lo è tuttora. Incalcolabile il bene operato da questa radio e, certamente, da padre Livio. Ci avviciniamo al 18 marzo: pochi giorni, poche ore ancora e la Madonna parlerà, in una apparizione straordinaria, al mondo intero.

Mirjana

E perché il 18 Marzo? Lasciamo che siano proprio gli stessi padre Livio e la veggente Mirjana Dragicevic a spiegarcelo nella intervista che segue: leggete con attenzione!

PADRE LIVIO: Il 18 marzo è il giorno del tuo compleanno. È per questo che la Madonna lo ha scelto?

MIRJANA: Sai questa domanda non è molto bella e qualche volta mi fa arrabbiare il fatto che la gente pensi che la Madonna viene ogni 18 marzo perché è il mio compleanno. È terribile per me quando mi dicono: “Ecco la Madonna è venuta per il tuo compleanno”. Ma la Madonna non mi ha mai detto “Buon compleanno”. Quando incominceranno a realizzarsi molte cose, allora, si comprenderanno queste date che la Madonna ha dato, e il fatto che sia il mio compleanno non c’entra.

Cos’altro aggiungere? Niente direi. Vegliamo e, soprattutto, preghiamo. Mater Ecclesia ora pro nobis, Debellatrice di tutte le eresie prega per noi, Regina Pacis ora pro nobis.

cosimo de matteis

MATER ECCLESIAE

Il mio Cuore brucia d’amore per voi. La sola parola che desidero dire al mondo è questa: conversione, conversione! Fatelo sapere a tutti i miei figli. Chiedo solo conversione. Nessuna pena, nessuna sofferenza mi è di troppo pur di salvarvi. Vi prego soltanto di convertirvi! Pregherò mio figlio Gesù di non punire il mondo, ma vi supplico: convertitevi! Voi non potete immaginare ciò che accadrà, né ciò che Dio Padre manderà sul mondo. Per questo vi ripeto: convertitevi! Rinunciate a tutto! Fate penitenza! Ecco, qui c’è tutto ciò che desidero dirvi: convertitevi! Portate il mio ringraziamento a tutti i miei figli che hanno pregato e digiunato. Io presento tutto al mio divin Figlio per ottenere che egli mitighi la sua giustizia nei confronti dell’umanità peccatrice.

Annunci

18 pensieri su “MEDJUGORJE – La veggente Mirjana rivela a padre Livio il “18 marzo”

  1. In una apparizione (alla quale assieme a dei sacerdoti ho presenziato ed ascoltato) ad una persona mistica, ben conosciuta e seguita dalla Chiesa che vive in nascondimento, la Madonna disse: oggi (11 febbraio 2011) sono apparsa in questo Cenacolo e alla mia veggente Vicka ho parlato, e a lei presto questo compimento. Lo attendo! La Santa Sede è al corrente. In fede. FDL

    • Certamente va accolto nell’immediatezza l’invito che la Santa Vergine e Madre di Dio ha rivolto all’intera umanità. Tale invito deve essere accolto con somma goioia ed entusiasmo affinché venga mitigata la punizione predisposta dalla SS.ma Trinità. Preghiamo tutti con fede ogni giorno che il Sommo Iddio ci donerà.

  2. Non credo più a niente !!! Le presunte apparizioni mariane mi fa riflettere che sono messaggi di torura psicologico , perché la libertà non viene imposto … ma la libertà della vita è quello che ognuno di noi pensavamo è sceglie il suo cammino.

  3. Mi chiamo leonardo ho 57 premetto che vengo da una educazione cattolica cristiana, mi ero allontanato dalla strada maestra ci tengo a precisare che la mia vita è stata molto travagliata dopo due matrimoni alle spalle falliti uno con una figlia e uno con tre figli e adesso convivo con la mia terza conpagnia e a tutt’oggi non siamo riusciti a raggiungere il matrimonio religioso, anche perché io non sono mai stato sposato in chiesa. Le abbiamo provate tutte ma ci sono state chiuse le porte in faccia proprio dal vescovo della nostra diocesi e dal nostro parroco, senplicemente perché io avevo fatto contrarre il matrimonio con mio padre alla mia attuale conpagna Corina, perché essendo lei di nazionalità Rumena e avendo un permesso di soggiorno con motivi giudiziali,non sarebbe all’epoca potuta restare in Italia anche perché lo stesso stato anziché proteggerla l’ha stava finendo di affogarla e così io sono intervenuto .Sono anni che continuiamo a subire manipolazione sia dagli umini dello Stato che dal clero nonostante tutto non ci siamo arresi ed io ho ricevuto la chiamata di megiugorie mi sentivo di andarci non posso spiegarvi la sensazione ma vi posso garantire che si respira un’aria di pace e di amore e tranquillità che è difficile trovare oggi nelle nostre case.

  4. Pingback: MEDJUGORJE – La veggente Mirjana rivela a padre Livio il “18 marzo” – gipoblog

  5. ma veramente non mi sembra proprio che i veggenti abbiano rinunciato a tutto. Casomai il contrario! Stanno facendo un bel pacco di soldi.

  6. Cara sig.ra Orietta, oltre al nome condivido l’ osservazione.
    Aggiungo inoltre che la Chiesa, nella voce dei Vescovi di Mostar, sia l’ attuale che il precedente, definisce che le apparizioni NON sono di origine soprannaturale.

    • No, signora Orietta, questo non è preciso. La Chiesa ha detto “NON CONSTAT de supernaturalitate” che significa “NON SI SA SE si i fenomeni sono di origine soprannaturale” (cioè: il giudizio è sospeso in attesa di ulteriori elementi).
      Se il giudizio fosse stato formulato, la dicitura sarebbe stata “CONSTAT DE NON supernaturalitate”, che significa “SI SA CHE i fenomeni NON sono di origine soprannaturale”.

  7. Per Leonardo, la Gioconda, potrebbe essere un’ultima Madonna che apparirà in tempi apocalittici, senza il Bambino con sé, contrariamente alle molte Madonne da lui precedentemente dipinte. Monna Lisa è la Madonna che precede il Giudizio Universale, di Michelangelo e quello finale ad opera del Figlio. Leonardo prima della Gioconda aveva dipinto un Gesù come Salvator Mundi, che ricorda la figura della Gioconda, ma i figli maschi assomigliano alle madri. La Gioconda è un volto madre, che contiene tutti i volti, a partire da quello dell’autore.

  8. Pingback: LA VERITÀ’ DELLE MIRACOLOSE TRASLAZIONI DELLA SANTA CASA DI NAZARETH A LORETO | Il Bene vincerà

  9. Quanti “Tommasi” ci sono in giro ancora……

    Ma Gesù parla chiaro !

    Giovanni 20,24-29

    Tommaso, uno dei Dodici, chiamato Dìdimo, non era con loro quando venne Gesù. Gli dissero allora gli altri discepoli: «Abbiamo visto il Signore!». Ma egli disse loro: «Se non vedo nelle sue mani il segno dei chiodi e non metto il dito nel posto dei chiodi e non metto la mia mano nel suo costato, non crederò».
    Otto giorni dopo i discepoli erano di nuovo in casa e c’era con loro anche Tommaso. Venne Gesù, a porte chiuse, si fermò in mezzo a loro e disse: «Pace a voi!».Poi disse a Tommaso: «Metti qua il tuo dito e guarda le mie mani; stendi la tua mano, e mettila nel mio costato; e non essere più incredulo ma credente!». Rispose Tommaso: «Mio Signore e mio Dio!». Gesù gli disse: «Perché mi hai veduto, hai creduto: beati quelli che pur non avendo visto crederanno!».

    • Pierpaolo, scusi, ma quali tommasi, per favore !
      non so se lei vuol dire che dobbiamo credere a queste apparizioni anche senza vederle ? o che dobbiamo aver Fede senza cercare apparizioni e segni straordinari, allora ha ragione !
      qui, dopo 37 anni di cose STRANE e dilemmi insoluti, si tratta di capire se le presunte apparizioni della Gospa e i suoi messaggi siano o no in concordanza con la Dottrina Cattolica bimillenaria o se si discostino da essa – anche in un punto solo ! – e si è appurato da anni che NON lo sono affatto.
      Possibile che i medjugoriani di ferro non riescano a capire questo criterio di giudizio fondamentale, cioè che una “madonna” come questa che si dichiari INDIFFERENTISTA ED ECUMENISTA non può essere la vera Madonna, perchè contraddirebbe il dogma della Redenzione, vari altri dogmi cattolici connessi e infine anche il proprio ruolo di Madre dell’Unico vero Dio Trinitario, Madre di Gesù Salvatore del mondo e quindi Collaboratrice alla Redenzione di Cristo ?
      possibile che i medjugoriani non vedano quanto stridente sia il contrasto tra questa Gospa e la Madonna vera che a Fatima fece vedere l’inferno ai 3 pastorelli ?
      e che nel 1917 preannunciò la grande apostasia che sarebbe dilagata nella Chiesa, a partire DAI VERTICI, dove si sarebbe infiltrato satana, (v. 3. segreto occultato) mentre la Gospa dice che tutto va benone nella Chiesa attuale, dal 2013 in qua….nonostante le terribili derive pastorali-dottrinali-“magisteriali” ecc. ?
      INFINE: lo dico col cuore in mano a tutti, compreso lo stimato autore del sito, questo fenomeno (spec. gli aspetti di lucro sul sacro, cosa proprio disdicevole, che non si era mai vista negli umili veggenti di tutti i secoli, e che ne scredita la serietà) mettetelo a confronto con la Madonna delle tre Fontane, e TUTTO ciò che la Vergine lì ha rivelato a Bruno Cornacchiola fino alla sua morte, specie sulla terribile crisi della Chiesa e del papato……e allora, se Dio vorrà, comincerete ad aprire gli occhi su vere e false apparizioni.

      • Questo commento è stato pubblicato integralmente poiché è una dimostrazione “esemplare” dello stato di confusione in cui si versa.
        E poi conferma quanto detto più volte: la “saldatura” fra i membri del pericoloso mondo sedevacantista è dovuta principalmente a due fattori: 1) l’avversione all’attuale Vicario di Cristo ; 2) l’avversione –ostinata: e dove c’è un cuore ostinato c’è il male- verso la Regina della Pace e, più in generale, verso Medjugorje.
        Non si aggiunge null’altro: ora Lefebvre – un rivoluzionario e ribelle, con buona pace dei sofismi di FTP e AC, e quell’altro domenicano (quello che “creo” il substrato “teologico” per dire che a Roma da Pio XII ad oggi NON VI SIA UN PAPA. E CHE QUINDI, PER FAR UN ESEMPIO, Benedetto XVI è –è stato- un emerito “antipapa”. Vedete un poco voi….) sono all’altro mondo –non credo in Paradiso- e vedono nitidi i gravissimi errori commesso: errori teologali, pastorali e soprattutto il luciferino disubbidire alla Chiesa.

  10. Pingback: la “firma” di Maria su un’Europa disperata ed allo sbando | Il Bene vincerà

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...