Se anche Tv2000 dubita delle lacrime di sangue della Madonna

MadonninaDecimoAnniversario“Concludo questa disamina degli eventi di Civitavecchia con l’esclamazione di chi si trova di fronte ad un intervento straordinario di Dio nella storia: «Qui c’è il dito di Dio» (cf. Lc 11,20). Dio ha scelto una piccola diocesi, alle porte di Roma e nel cuore dell’Italia, per pronunciare mediante la guttazione di sangue della Madonnina una parola di salvezza. E ha voluto che tutto partisse non già da un tempio dedicato al culto divino, ma da un’edicola posta nel giardino di una famiglia per indicare che proprio dai focolari domestici, oggi tanto minacciati da separazioni, divorzi e aborti, deve cominciare la terapia della società e il rinnovamento della Chiesa.

Il succedersi dei fatti non lascia adito ad altre interpretazioni al di fuori di un fenomeno umanamente inspiegabile ma di natura religiosa che rimanda alla Madre di Gesù, raffigurata nella statuetta, e in ultima analisi al suo e nostro Dio unitrino.”

 

Arduo dire che “la Chiesa non si è ancora pronunciata” dopo aver letto queste parole. Che, per inciso, provengono da una pubblicazione ufficiale della Diocesi di Civitavecchia-Tarquinia. Eppure il fastidioso refrain –usato a iosa anche nei confronti della straordinaria mariofania di Medjugorje- è tornato a farsi sentire. L’occasione è venuta dalla morte di Monsignor Girolamo Grillo, Vescovo emerito di Civitavecchia e Pastore di quella Chiesa locale dove avvenne la struggente lacrimazione di sangue di una piccola statua della Regina della Pace.

TG2000 23 AGOSTO 16Spiace che in tale svista sia caduta pure la Chiesa italiana: attraverso TV2000 ha aperto il Tg delle 18.30 di mercoledì 23 agosto (quasi due giorni dopo, cioè) dando notizia della morte del presule calabrese. Il gaio conduttore ha introdotto una serie di servizi riguardanti Grillo e Civitavecchia con una sfilza di prudentissime parole: il condizionale è abbondato e pure il refrain (“la Chiesa non si è ancora….”) è stato ribadito.

Peccato che la Chiesa di Civitavecchia, invece, ha già dato da tempo il suo chiaro giudizio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...